Via Montebello 50/52/58
icona Google Maps Ancona

Tel 071 205665
071 205074
071 2071272
Fax 071 206311
Mail lcarin@tin.it
info@studiocarinilissandrin.it

Studio Carini e Lissandrin Studio Carini e Lissandrin Studio Carini e Lissandrin Studio Carini e Lissandrin

News ed Eventi

Bozza di decreto legislativo di riforma reati tributari: aumento soglia per omessi versamenti di Iva e ritenute a 150mila euro, ma reclusione fino a sei anni per indebita compensazione di crediti inesistenti e nuovo reato di omessa presentazione del 770.

Reclusione fino a sei anni per l’indebita compensazione di crediti inesistenti, nuovo reato di omessa presentazione della dichiarazione del sostituto di imposta e aumento della soglia a 150mila euro per gli omessi versamenti dell’Iva e delle ritenute. Sono queste le principali novità sui reati omissivi e del sostituto d’imposta contenute nella bozza di decreto legislativo di riforma dei reati tributari che il Governo dovrebbe esaminare nella riunione di domani. Nonostante la previsione contenuta nella legge delega che sembrava escludere dalla rilevanza penale i reati di omesso versamento dell’Iva e delle ritenute, la bozza di decreto li prevede ancora ancorché la vigente soglia di 50mila euro viene innalzata a 150mila euro

concept by

© 2011 . Studio Associato Legale e Commerciale Carini e Lissandrin - P.IVA 00937120426